13 luglio 2015

In libreria #11 Giugno-Luglio 2015 | Piemme

Buon lunedì lettori <3
Mi dispiace se in questi giorni io non sia stata così presente, ma prometto di recuperare. Di recente mi son fatta coraggio e ho contattato la Piemme per iniziare una collaborazione. Sono stati gentilissimi e mi hanno inviato alcune delle ultime novità che vi presenterò in questo post insieme alle uscite più interessanti! :)

SCHEDA COMPLETA
YOUNGER, Pamela Redmond Satran
A volte nella vita basta dire… sì. Così, quando Alice capisce che non ne può più di fare la casalinga divorziata nel New Jersey, decide di tornare a Manhattan, dalla sua vecchia amica Maggie, per “ricominciare”. Ma come, se a 40 anni suonati, dopo quindici dall’ultima volta che è entrata in un ufficio, nessuna azienda che si rispetti potrebbe mai prenderla in considerazione per un lavoro? È così che quando Maggie le dà un’idea, Alice non può che lasciarsi convincere: fingersi una ventiseienne. Colpi di sole, jeans stretti, tacco alto, ed ecco che, nella notte di Capodanno, Alice diventa… la se stessa di vent’anni prima. Ben presto trova lavoro in una casa editrice, e incontra Josh, un ragazzo che portava i pannolini quando lei era al liceo. Per la prima volta da quando aveva davvero 26 anni, o anche da prima, Alice capisce che la vita può essere piena di possibilità. Anche se, una di queste, è che la scoprano – specie quando Josh decide di fare sul serio… Brillante, comica e romanticissima, la storia irresistibile di una casalinga davvero disperata che sceglie di cambiare vita. Perché non è mai troppo tardi per avere vent’anni – perlomeno a New York.

SCHEDA COMPLETA
SO CHE CI SEI, Elisa Gioia. 
C’è qualcosa di peggio che essere tradita e mollata dal ragazzo con cui pensavi di passare tutta la vita. Ed è vederlo online su WhatsApp, per tutta la notte, e sapere che non sta scrivendo a te, non sta pensando a te, ma a qualcun altro. È proprio quello che capita a Gioia al suo ritorno da Londra, dopo aver passato mesi facendo di tutto per tornare da Matteo, cantante di un gruppo rock che sembrava irraggiungibile e invece quattro anni prima era diventato il suo ragazzo. Peccato che ad aspettarla all’aeroporto, al posto di Matteo, ci sia il padre di Gioia, l’aria affranta e un foglio A4 tra le mani, con la magra e codarda spiegazione del ragazzo che non ha neanche avuto il coraggio di lasciarla guardandola negli occhi. Dopo mesi di clausura, chili di gelato e un rapporto privilegiatissimo col suo piumone, però, Gioia si fa convincere a passare un weekend con le sue migliori amiche a Barcellona. Non c’è niente di meglio di un viaggio, qualche serata alcolica e un po’ di chiacchiere tra donne per riparare un cuore infranto. Se poi a questo si aggiunge un incontro del tutto inaspettato con un uomo che pare spuntato direttamente dalla copertina di un magazine di successo, la possibilità di ricominciare pare ancora più vicina. E, soprattutto, la consapevolezza che l’amore vero non ha bisogno di “ultimi accessi” di status o faccine sorridenti. È tutto da vivere, là fuori, a telefoni rigorosamente spenti.

SCHEDA COMPLETA
ALL'INFERNO NON C'E GLAMOUR, Lucy Sykes & Jo Piazza
Imogen Tate, stiletto vertiginoso e un alone di fascino che la avvolge come un tailleur di Chanel, può dire di avercela fatta: pupilla di Anna Wintour, è riuscita a posare la sua borsa Hermès sull’ambita scrivania di direttrice di Glossy, scintillante magazine che le mani laccate di tutta New York sfogliano avidamente ogni settimana. Insomma, il mondo della moda la adora e non può fare a meno di lei. Almeno finché Im non va via per un anno sabbatico. Al ritorno, infatti, sulla sua scrivania trova un altro paio di tacchi a spillo: quelli di Eve Morton, la sua ex assistente. Che adesso, dopo un master nella Silicon Valley, è tornata nella redazione di Glossy a prendere il posto di comandante in capo, con in mano un’arma letale. La tecnologia. Eve è multicanale, “multisociale”, twitta, whatsappa, posta su Instagram e Facebook… 
Come se non bastasse, ha licenziato metà dello staff e assunto ragazzine magrissime che vanno avanti a tofu e quinoa e lavorano 24/7. 
Ma può un tweet sostituire la carta patinata? La classe non passa per Internet o, perlomeno, non solo: e quando una serie di catastrofi minaccia di mandare all’aria Glossy per sempre, Imogen e Eve dovranno unire le forze…
Se cercate un romanzo diabolicamente ironico, ferocemente chic come Il diavolo veste Prada, l’avete trovato.

SCHEDA LIBRO
LA RAGAZZA DEL TRENO, Paula Hawkins
La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista,  le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono  Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua.
Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos’ha visto davvero Rachel?
Nelle mani sapienti di Paula Hawkins, il lettore viene travolto da una serie di bugie, verità, colpi di scena e ribaltamenti della trama che rendono questo romanzo un thriller da leggere compulsivamente, con un finale ineguagliabile. Decisamente il debutto dell’anno, ai vertici di tutte le classifiche.


SCHEDA COMPLETA
IO E TE OLTRE LE STELLE, primo volume della trilogia Across the universe di Beth Revis, e BRILLEREMO TRA UN MILIONE DI SOLI, secondo volume. Di seguito la trama solo del primo volume per evitare spoilers.

SCHEDA COMPLETA
Amy è una passeggera della nave spaziale Godspeed. Ha lasciato il suo ragazzo e gli amici sulla Terra, perché ormai il pianeta non ha più speranza, e sta viaggiando con i suoi genitori congelata in una bara di vetro. Si risveglieranno tra trecento anni, quando la nave arriverà su Terra-Centauri. Niente, però, va come previsto: qualcuno, nel tentativo di ucciderla, la risveglia dal suo sonno di ghiaccio cinquant'anni prima del previsto. Amy si ritrova così a vivere secondo regole completamente diverse, su un'enorme nave in viaggio tra le stelle in balia di sconosciuti tra cui si nasconde un assassino. L'unico che sembra aiutarla è Elder, il futuro capitano della Godspeed. Lui è potentemente attratto dalla singolare bellezza di Amy, che ha lunghi capelli rossi e la pelle bianchissima, così diversi da chi ha conosciuto fino a quel momento nella sua casa in viaggio nello spazio. Il ragazzo cerca di proteggere Amy, ma Amy può davvero fidarsi di lui? E quello che i due ragazzi provano l’uno per l’altra può aiutarli a capire cosa sta succedendo sulla nave o rischia di metterli ancora più in pericolo?
ve arriverà su Terra-Centauri.

SCHEDA LIBRO
SCARLETT, Thalia Kalkipsakis
Scarlett Stirling è una promettente ballerina, bellissima e ambiziosa. Adora i sacrifici e il rigido regime della sua scuola di danza, la National Academy of Performing Arts. La sua vita è misurata e bilanciata. Perfetta. Ma quando riesce a ottenere un piccolo ruolo in un video musicale e conosce l’affascinante rock star Moss Young, tutto cambia. Nel giro di una notte entra in un nuovo mondo, senza restrizioni, senza regole. Divisa fra i propri doveri e il desiderio di stare con Moss, Scarlett si spinge molto vicina al limite. In un mondo dove determinazione, ambizione e talento sono tutto, basta un passo falso per giocarsi tutto…


SCHEDA LIBRO

IL RE DEGLI INCASINATI, K. L. Going.
Senza fare niente di particolare, a scuola Liam Geller è amato da tutti. A casa, invece, è tutta un’altra storia. Per forgiargli il carattere, suo padre - un potentissimo manager - lo sbatte fuori di casa senza che la bellissima mamma, ex top model, possa - o voglia - impedirlo. Liam si ritrova a vivere con zia Pete, DJ, glam rocker, gay dichiarato, in una sgangherata roulotte. Per conquistare l’approvazione del padre, Liam decide di trasformarsi da Mister Popolarità a Mister Disastro. Ma quando il re degli incasinati decide di incasinare tutto, riesce solo a incasinarsi del tutto.


Ditemi che come me non sapete cosa leggere prima. Ci sono così tante belle uscite che io onestamente non saprei proprio da dove iniziare e_e. YOUNGER è il libro che ha ispirato l'omonima serie tv. Del telefilm ne ho sentito parlare spesso da Annie nella nostra rubrica Lost in tv shows e onestamente sono curiosissima. Probabilmente vedrò qualche episodio e poi deciderò se leggere o meno il libro. SO CHE CI SEI è un libro di un'autrice italiana, divenuto famoso grazie al selfpublishing (se non ho capito male). Nella pagina della Piemme c'è anche un simpatico test per vedere quanto siete Whatsapp dipendenti (e per vostra informazione, io non lo sono u.u). ALL'INFERNO NON C'E' GLAMOUR è anche un altro libro dove protagonista è la tecnologia. Entrambi mi incuriosisco molto, mi piacerebbe sapere come le autrici hanno affrontato il tema dei social. Interessante anche LA RAGAZZA DEL TRENO di cui ho sentito parlare tantissimo nelle ultime settimane. Su Facebook c'è un contest per vincerne una copia ^_^ io ho già lasciato il mio commento! E adesso passiamo ai libri che mi sono stati inviati. In realtà non sono tutti ultime uscite perché IL RE DEGLI INCASINATI è uscito nel mese di Febbraio, ma ad ogni modo ho deciso di includerlo per sapere i vostri pareri :) IO E TE OLTRE LE STELLE l'ho già iniziato a leggere e sembra promettere bene. La copertina dal vivo è molto più carina di quanto pensassi e, una volta tolta la sovracopertina, c'è un cielo stellato. Li vedete i miei occhi brillare? E' meravigliosa *_* non credo che finirò di sbavare! SCARLETT è un libro sulla danza. Onestamente io non ho mai letto libri del genere, anche se i film stile Step Up mi piacciono tantissimo. Sono curiosa di sapere come l'autrice avrà trattato il tema!
 Fatemi sapere cosa ne pensate o se avete letto uno di questi libri :)

18 commenti:

  1. Mamma mia quanti bei libri! La serie di Beth Revis mi ispira da anni!:3
    Del La ragazza del treno ho sentito recensioni super positive!^^

    RispondiElimina
  2. Ho letto sia "La ragazza del treno" sia "So che ci sei", il secondo mi è piaciuto molto di più. Ma li consiglio entrambi *-*

    RispondiElimina
  3. I primi due mi ispirano un sacco!
    Noto che hai cambiato idea sull'inutilità delle collaborazioni :p

    RispondiElimina
  4. wow ci sono un sacco di libri tra questi che m iispirano molto!se non tutti!!!!!!!*________*
    Me li segno!*______________*
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Sembrano tutti molto interessanti!!! :)

    RispondiElimina
  6. Ciao Giuditta! Allora, mi intrigano molto So che ci sei e Scarlett. Nemmeno io ho letto libri sulla danza ;). Io e te oltre le stelle l'ho letto anni fa e devo dire che nonostante l'inizio promettente non mi è piaciuto granché. L'ho trovato un pò deprimente e il protagonista maschile non mi è piaciuto e quando un protagonista maschile non mi piace... o_O
    Non sapevo che Younger avesse ispirato una serie tv. Ma quanto sto indietro >_< Se lo vedi fammi sapere com'è.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'inizio di Across the universe è stato un po' così, sopratutto i capitoli del protagonista (che al momento non fa impazzire anche me, anche se sembra un personaggio interessante), molto confusionari, mentre quelli della protagonista mi piacciono molto. Dopo un paio di capitoli la storia è diventata invece molto coinvolgente..sono curiosissima *_*

      Elimina
    2. A me il libro ha fatto l'effetto contrario. Cioè mi è piaciuto di più l'inizio ;D
      Però la protagonista mi è piaciuta tanto...

      Elimina
    3. Dei capitoli iniziali mi sono piaciuti tanto quelli di Amy, mentre di quelli del protagonista non ho capito nulla o.o ho dovuto leggere un paio di capitoli prima di iniziare a capire la struttura della nave! La protagonista mi sta un po' deludendo :/

      Elimina
  7. Niente, la ragazza del treno continua a girarmi attorno. Devo metterlo nella wishlist e tirarcelo fuori al più presto XD

    RispondiElimina
  8. La ragazza del treno e i libri di Beth Revis mi ispirano molto ^_^

    RispondiElimina
  9. Ciao Giusy! Complimenti per la collaborazione ^__^
    La ragazza del treno mi ispira abbastanza, anche se non è esattamente il mio genere.. mentre i libri della Revis li voglio leggere da un sacco di tempo, ma queste copertine proprio non mi piacciono. Ho il primo nella vecchia edizione, che ha una cover meravigliosa, quindi probabilmente lo leggerò per vedere almeno se mi piace la storia, e poi deciderò se prendere il seguito..
    Scarlett invece non mi ha mai ispirato.. non so perché, ma detesto i libri/film incentrati su sport e danza, è una mia strana fissa.. mi annoiano :/
    p.s.: ti ho taggata qui, se ti va di passare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno a me piacevano molto, ma devo dire che di presenza sono più carine e quasi quasi preferisco queste a quella di prima. Io libri come Scarlett non ne ho mai letti e sono curiosissima! Io spero di non annoiarmi >_>
      Grazie per il tag <3

      Elimina
  10. ma a me ispirano praticamente tutti, è normale? Ho solo Il re degli incasinati, non l'ho ancora letto ma mi chiama...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm, non so. O siamo normali o non lo siamo entrambe xD

      Elimina
  11. La saga della Revis! Sapevo che l'avrebbero tradotta tutta ma l'avevo dimenticata xD Ho letto il primo libro che mi era sembrato carino, di sicuro la trama è originale. Poi mi ispira troppo anche la ragazza del treno *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo libro ancora non l'ho finito, ma hai ragione, è proprio carino *-*

      Elimina
  12. Solo La ragazza del treno mi ispira!

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.