17.5.15

Blogtour Gala Cox di Raffaella Fenoglio: focus on Rosmary Altea

Buona domenica divoratori c: dopo una settimana abbastanza afosa, finalmente un po' di pioggia *_* in realtà non è un "po'" perché è da ieri che diluvia..
Ad ogni modo non siamo qui a parlare del tempo, ma di libri! Sono felicissima di ospitare l'ultima tappa del blogtour dedicato al libro Gala Cox! Al momento lo sto leggendo (sono lenta come una lumaca) perciò presto arriverà anche la mia recensione!

FOCUS ON ROSMARY ALTEA
Nel libro la mamma di Gala è una medium perciò in questa tappa ci focalizzeremo su una famosissima medium che oggi vive in negli Stati Uniti e si dedica alla sua attività: Rosmary Altea
Sin dall'infanzia Rosmary Altea afferma di essere in contatto con degli spiriti, infatti da bambina udiva delle strane voci e vedeva dei volti. Più di una volta ha rischiato di essere rinchiusa in un ospedale psichiatrico, come sua nonna, anch'essa in balia a strani fenomeni. Ad evitare tutto ciò è stato l'incontro con un guaritore spirituale. E di guaritori spirituali Altea ne incontra parecchi. Successivamente infatti ne incontra un altro che l'aiuta a sviluppare le sue doti di veggente e in seguito si manifesta il suo spirito guida, uno sciamano nativo americano dal nome di Aquila Grigia. E' proprio da questo incontro che cambia il nome in Rosmary Altea e inizia a lavorare come medium mettendosi a contatto con i defunti grazie ad Aquila Grigia. Nel 1986 ha fondato un centro chiamato Rosemary Altea Association of Healers (RAAH).
Spinta dalla sua guida spirituale ha scritto Una lunga scala fino al cielo, la sua biografia, e vari libri che trattano di metodi ed esercizi per una guarigione spirituale. Rosmary Altea è stata anche ospite in vari programmi (anche in Italia) e più di una volta si è ritrovata a fronteggiare i meno creduloni. Infatti la CICAP, il comitato italiano per il controllo delle affermazioni paranormali, afferma che le tecniche utilizzate da Rosmary Altea non abbiano nulla di paranormale ma si riducono a delle affermazioni vaghe. Alcuni dicono che raccolga informazioni prima di partecipare ai programmi e parlare con i parenti defunti degli spettatori. 

Spero che questa tappa vi sia piaciuta! Voi che ne pensate di Rosmary Altea? Credete alle medium o\e a coloro che hanno vissuto esperienze paranormali?

10 commenti:

  1. Ciao bella! io in generale sono sempre molto scettica...credo che se esiste qualcuno con doti particolari non le mette certo in mostra in tv....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono molto scettica :/ la scelta di andare in tv è ovviamente per guadagnarci ._.

      Elimina
  2. Ciao!! Non ho letto il libro, quindi non posso avere un'opinione più precisa sul personaggio.
    Quanto ai medium, credo che sicuramente esistano delle persone con capacità sensoriali superiori a quelle della gente comune, ma credo anche che la gran parte dei così detti "medium" siano dei ciarlatani che speculano sulla credulità della gente.

    RispondiElimina
  3. Anche io sono scettica su questa cose, della serie "se non vedo non credo" U.U Parlando del romanzo invece, non vedo l'ora di leggerlo, è li sulla mensola che mi aspetta *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem lol specialmente quando si tratta di questo genere di cose u.u

      Elimina
  4. Anch'io delle volte sono scettica. Non conosco un medium quindi non posso dire se crederci o meno ma conosco una persona molto vicina a questo campo (è un pò lunga da spiegare) e le cose che ha detto si sono sempre rivelate esatte perciò... qualcosa esiste però bisogna distinguere gli impostori da quelli "veri" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io sono mai stata a contatto con una medium però sarebbe fighissimo! Oddio, un po' inquietante questa persona XD

      Elimina
  5. Questo libro continua ad ispirarmi sempre di più. Spero di riuscire a metterci le mani sopra! *_*

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.