25 luglio 2014

Segnalazione Non andartene docile in quella buona notte di Elizabeth Hawkins

Ciao divoratori (: Oggi avrei dovuto pubblicare l'ultimo post del gruppo di lettura, ma per mancanza di tempo lo pubblicherò domani!
Qualche settimana fa un'autrice mi ha contattata per segnalare il suo libro d'esordio: Non andartene docile in quella notte


Titolo: Non andartene docile in quella buona notte
Autore: Elizabeth Hawkins
Pagine: 105
Prezzo: 2,67€
Data di pubblicazione: 15 Luglio
Autopubblicato

Ginny e Jason sono  due ragazzi di vent’anni di Padova che si incontrano in circostanza particolari: in un reparto psichiatrico.Entrambi stanno infatti passando un brutto momento: lei è reduce da un tentativo di suicidio, lui ha appena perso la sorella gemella.Le circostanze non sono ottimali, eppure l’amore sboccia, dolce e tenero e li sorregge nei momenti bui che attraversano dopo le dimissioni dall’ospedale.Riuscirà l’amore ad essere abbastanza? La loro storia sarà il fattore scatenante per la loro guarigione o quello che li trascinerà a fondo?Una storia di dolore e speranza.Due ragazzi  che nella sofferenza comunicano tramite la poesia e grazie all’amore trovano la via per uscire dall’oscurità.

L'autrice. Elizabeth Hawkins è lo pseudonimo con cui firmo le mie opere.Ho deciso di nascondermi dietro questo nome per diversi motivi, uno dei quali è che anche se è in gran parte un’opera di fantasia,nel mio libro ci sono raccontati anche dei fatti reali della mia vita di cui non voglio che le persone che conosco vengano a conoscenza.Sono una studentessa di psicologia e blogger.Ho tante passioni: leggere, dipingere e naturalmente scrivere…Ho iniziato a scrivere per caso, come terapia, poi è diventata una passione e adesso scrivo a più non posso, la mia mente è sempre piena di storie che devo riversare da qualche parte,Non so esattamente quando la scrittura sia diventata così importante per me, credo che si sia insinuata piano piano,subdolamente e mi abbia rapito così il cuore e ne sono felice…


CONTATTI: GOOGLE+ | BLOG | TWITTER | EMAIL

Allora, cosa ne pensate? (:

24 commenti:

  1. l'autrice mi ha conquistata con la sua presentazione... che dolce!

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. vero *_* molto adatta al titolo (altrettanto bello!)

      Elimina
  3. Il titolo è particolarissimo!! La trama mi incuriosisce, soprattutto per come verrà trattato il tema dei reparti psichiatrici italiani..
    Me lo segno! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è molto poetico! Se lo leggerai fammi sapere, perché non è proprio il mio genere però sono lo stesso curiosa (:

      Elimina
  4. Sembra interessantee *_* e la cover è carinissimaaa :3

    RispondiElimina
  5. La copertina è bellissima e la trama è molto promettente!=)

    RispondiElimina
  6. ooh, il titolo mi ha ricordato Matched, dato che è citata lì questa poesia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non sapevo fosse una poesia (sono piuttosto ignorante in questo campo XD)!

      Elimina
  7. Favolosa la cover *_*
    La trama è interessante come anche la presentazione dell'autrice!

    RispondiElimina
  8. La segnalerò lunedì, il libro invece l'ho già letto e...ti dirò tutto con la recensione ;P

    RispondiElimina
  9. Mi ispira proprio! :)
    Me lo segno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se lo leggerai fammi sapere :3 sono curiosa!

      Elimina
  10. L'ho segnalato anch'io sembra promettere bene! E la cover fa la sua parte :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si :3 la cover piace tanto anche a me!

      Elimina
  11. Sembra proprio bello questo libro!Mi ispira troppo!Il titolo poi, magnifico *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si *-* il titolo è fantastico! Ho appena scoperto che è il verso di una poesia!

      Elimina
  12. Ciao Giù ^-^
    La trama è davvero bellissima e anche la cover è carina....mi ispira molto ;)

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.