3 ottobre 2013

Recensione "Sei bellissima stasera" di Samantha Young

Ciao divoratori. Come state!? State leggendo molto? Io ieri ho terminato Sei bellissima stasera e oggi vi lascio la recensione!


Titolo: Sei bellissima stasera
Autore: Samantha Young
Anno: 2012
Editore: Mondatori

Serie:
#1 On Dublin Street (sei bellissima stasera)
#2 Down London Road
#3 Until Fountain Bridge
#4 Before Jamaica Lane
Sono trascorsi quattro anni da quando Jocelyn Butler, giovane americana, si è lasciata alle spalle un tragico passato per cominciare una nuova vita a Edimburgo, seppellendo il suo dolore, ignorando i suoi demoni, cercando insomma di dimenticare la sua vita precedente e di guardare avanti senza lasciarsi coinvolgere da alcuna relazione sentimentale.
La sua esistenza solitaria procede bene fino a quando trasloca in un nuovo appartamento in Dublin Street, dove incontra Braden Carmichael.
Bello, brillante e molto ricco, Braden è un uomo abituato a ottenere tutto ciò che desidera e determinato a incrinare le difese solidissime di Jocelyn.
Sapendo quanto lei sia restia a qualsiasi tipo di relazione, lui le propone un accordo che soddisferà la loro fortissima attrazione senza creare alcun legame tra loro.
Jocelyn, intrigata, accetta, ma si rende subito conto che per Braden non è abbastanza e che lui la desidera veramente, fin nel profondo dell'anima. E lei è davvero sicura di non volere qualcosa di più? Sarà capace di chiudere la porta in faccia all'amore?                     

Recensione "Sei bellissima stasera" di Samantha Young

Una delle copertine piu' orrende che io abbia mai visto. E il titolo non è da meno.
Ma veramente, chi comprerebbe un libro del genere?
Se non fosse stato per una recensione letta in un blog che seguo, mai avrei letto quel libro.
E sarebbe stato un vero peccato!
Sei bellissima stasera, titolo originale On Dublin Street, è uno di quei romanzi leggeri, dolci, eccitanti e piacevoli.


Jocelyn o Joss è una ragazza con un triste passato alle spalle. Da un po' di anni si trasferisce a Edimburgo per cercare di ricostruire la sua vita ormai distrutta dal dolore.
Tutto procede a gonfie vele, fino a quando non incontra Braden Carmichael.
Joss è un personaggio forte fuori e debole dentro. Braden, oltre ad essere un uomo bello e ricco, è anche un uomo ferito e disposto a tutto pur di abbattere lo scudo di Joss creatosi negli anni. I due iniziano con un accordo per soddisfare la loro attrazione fisica, ma tutto presto si complicherà. Il resto lo potete immaginare.

Questo romanzo manca di originalità, ma in compenso c'è il resto. Mi ha tenuta incollata per ore. Mi ha fatto ridere, commuovere, innamorare. Si, COMMUOVERE. 
Credetemi, è raro che io pianga, ma giuro che mi è scesa una lacrimuccia :')
Ridere perché è un romanzo pieno d'ironia: i continui battibeccare dei due, le frasi incalzanti..
Come personaggio Joss non mi ha fatto proprio impazzire, ma devo ammettere che è tutto ricompensato dalle sue frasi simpatiche che mi hanno fatto sorridere come un'idiota.
Braden è invece un personaggio che mi è piaciuto molto, è un personaggio molto determinato e soprattutto affettuoso.

In conclusione, è un libro molto scorrevole e piacevole, con un tocco di erotismo mai scritto in maniera troppo sconcia.
Giudizio finale: quasi 4\5 stelline.

Vi riporto una delle frasi che mi hanno colpito.

"- Sai cosa c'è di peggio di correre un rischio e perdere?- Scossi il capo. 
- Il rimpianto, Joss. Il rimpianto può avere effetti terribili sulle persone."

7 commenti:

  1. Non sembra male! ;)
    Anche se la copertina è proprio bruttina! :P

    RispondiElimina
  2. hai ragione la copertina e il titolo non mi piacciono per niente...ma mi incuriosisce moltissimo dopo la tua recensione!^_^

    RispondiElimina
  3. Lo sai che anche se io, se non avessi letto una recensione in un blog che seguo avrei snobbato questo libro. La cover inganna, invece è un bellissimo libro!! finito di lggere questa mattina!!! :)
    bella recensione!

    RispondiElimina
  4. Già, peccato per la cover! Magari tanti lettori non lo leggeranno per questo!

    RispondiElimina
  5. Hai ragione in tutto, anche io non lo avrei mai acquistato un libro con una copertina e un titolo simili, non dicono nulla, dopo la tua recensione invece vado ad accrescere la mia già lunghissima wishlist. Bella come sempre la tua recensione.

    RispondiElimina
  6. Concordo, dalla copertina non mi sarebbe mai venuta l'idea di leggerlo. Ma ho lasciato da parte i pregiudizi e l'ho letto qualche mese fa.
    Mi è piaciuto davvero molto, tant'è che l'ho già riletto 3 volte.
    Io mi sono ritrovata tantissimo in Joss, ma questo è a livello personale. Comunque sia lo stra consiglio a tutte :)

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.