20 giugno 2013

In libreria a giugno 2013 \ parte II

Salve divoratori :D Oggi un post flash sempre sulle novità di questo mese ^_^ e la mia wishlist diventa sempre più lunga..

La diciannovesima luna.

del quale ho letto il primo romanzo della saga. Praticamente leggendo la trama mi sono spoilerato tutta la saga (sì, sono cretina) ç__ç dunque se non avete letto i libri, saltate il prossimo punto.
Ho sempre desiderato fuggire dalla mia soffocante cittadina, Gatlin. Ma non avrei mai immaginato di dover lasciare le anguste pareti in cui si è dipanata la mia esistenza... per amore. La ragazza dei miei sogni, Lena Duchannes, è dotata di poteri soprannaturali. E un segreto oscuro e maledetto attende di essere svelato, un segreto che mi ha portato a un sacrificio tremendo, intrappolandomi in quella specie di torta a tre strati che è il mondo magico. Il mondo della Diciannovesima Luna. Ormai ho un solo obiettivo: trovare la strada per ritornare a Gatlin, da Lena. Ma lei sarà disposta a tutto pur di riavermi con sé? "Tutto" significa fidarsi dei vecchi nemici e mettere a rischio la vita dei nostri cari... Siamo nati sotto una cattiva stella, Lena, ma riusciremo a riscrivere il nostro destino.

Il diario del vampiro - destino.

il terzo volume del terzo ciclo della saga. chissà se ci arriverò mai. (*la me del futuro* no)
Nella sua giovane vita, Elena Gilbert ha dovuto fronteggiare innumerevoli sfide: è riuscita a sfuggire alla Dimensione Oscura, ha combattuto e sconfitto fantasmi, ha scoperto di essere una Guardiana... Ma nulla di tutto ciò è paragonabile al dilemma che le strazia il cuore: dover scegliere tra i fratelli Salvatore, i due vampiri, gli amori della sua vita. Ora che si è riconciliata con Stefan, Damon, è diventato cupo e imprevedibile. Elena vorrebbe aiutarlo, ma sa di non poter tradire di nuovo la fiducia di Stefan. Prima che la ragazza possa decidere a chi davvero appartiene il suo cuore però, il campus del Dalcrest College viene invaso da una setta di vampiri determinati a resuscitare Klaus, il malvagio Antico la cui missione è quella di distruggere Elena, e chiunque le stia a cuore. Così, mentre cerca di capire cosa abbia in serbo per lei il suo destino di Guardiana, Elena si rende conto che il prezzo da pagare per sconfiggere Klaus è più alto di quanto pensa: dovrà sacrificare qualcuno che le è molto vicino. E dovrà farlo in fretta, prima che sia troppo tardi...

Giovani, carine e bugiarde.

i libri che hanno ispirato la serie tv Pretty little liars.
Rosewood, Pennsylvania. Spencer, Aria, Emily e Hanna sono favolose come sempre, ma stanno affrontando un momento complicato. La loro amicizia si sta indebolendo sempre più a causa del misterioso “A” e dei suoi messaggi che raccontano i loro segreti più intimi e più pericolosi. È come se Alison, la loro amica uccisa anni prima, fosse tornata dal regno delle ombre per punirle dei loro peccati… e delle loro bugie.
Ma una sera Hanna chiede alle sue amiche di incontrarsi perché sa chi si cela dietro la sigla “A”. Proprio mentre le ragazze stanno per iniziare a parlare, Hanna viene investita da un SUV e quando si risveglia in ospedale ha perso la memoria. Accanto a lei, a supportarla, c’è una nuova amica, Mona, il brutto anatroccolo della Rosewood Day trasformatosi all’improvviso in un bellissimo cigno. In un clima di sospetto reciproco, inizia la caccia al colpevole, fra mezze verità, amori impossibili e abiti da sogno. Solo le quattro amiche di un tempo conoscono tutta la verità, ma una di loro sa qualcosa più delle altre. E qualcun altro forse sta per morire…

Dal primo istante.

Rachel e Ben. Ben e Rachel. Sono sempre stati loro due, e fuori il resto del mondo. Complici, amici e forse qualcosa di più. Fino a quando tutto è crollato. Sono trascorsi dieci anni dal loro ultimo incontro, ma quando in un giorno di pioggia vanno a sbattere l’uno contro l’altra, i ricordi dell’università affiorano a poco a poco: quel bacio per scommessa, quel litigio – forse per gelosia –, quell’abbraccio impacciato, a suggellare la confessione di un sentimento che non è solo amicizia. Il tempo sembrerebbe non essere trascorso, a parte un piccolo particolare: Ben è sposato. Ma il vero amore lo riconosci dal primo istante, e se non sei abbastanza coraggioso da lasciarti andare, potresti essere abbastanza fortunato da avere una seconda possibilità… Una grande storia d’amore, spassosa e commovente allo stesso tempo, ricca di dialoghi brillanti e di riferimenti alla cultura pop, con un finale che vi strapperà una lacrima e un sorriso insieme.

Se potessi tornare indietro.

9 luglio 2012. Andrew Stilman, celebre giornalista del New York Times e sposo novello, si alza di buon'ora, infila le scarpe da jogging e inizia la sua routine quotidiana con l'abituale corsa lungo l'Hudson River. Ma da quel momento la sua giornata smette di essere una giornata normale: Andrew viene aggredito improvvisamente, colpito alle spalle e abbandonato a terra in una pozza di sangue. Quando riprende conoscenza, si convince di essere scampato miracolosamente alla morte. Ma qualcosa non torna, perché il calendario è fermo sulla data del 9 maggio: prima del suo matrimonio, prima dell'aggressione che lo ha costretto in un letto di ospedale. Da quel momento Andrew ha sessanta giorni per scoprire e fermare il suo assassino. Sessanta giorni per cambiare il corso del suo destino e riscrivere il futuro.




Quell'attimo di felicità

Non ho mai letto i libri di Federico Moccia, ma soltanto visto i film ispirati ai suoi libri. Ho sentito critiche su internet che dicono scriva libri per ragazzine, ma non ne sono certa, appunto perché mai letti.
Nicco e Mario sono amici per la pelle. Hanno poco più di vent'anni e vivono a Roma Nord. Per le vie del quartiere fanno coppia fissa, soprattutto ora che Nicco è stato lasciato dalla fidanzata. L'obiettivo di Mario è quello di far divertire e svariare con la testa il suo amico colpito a morte al centro del cuore. E quindi si prodiga a organizzare uscite, cene, aperitivi e avventure nelle infinite possibilità che offre la città eterna. Nicco sta al gioco, ma un po' la ferita ancora aperta, un po' la sua goffaggine naturale - riesce solo a combinare disastri di vario genere e a mettere in fuga tutte le ragazze che incontra. E a ritrovarsi a pensare alla sciagurata ex. Finché un giorno conosce Vanessa: bella, pura e con il sole dentro. Con un unico difetto: è americana e parla soltanto la sua lingua. Questo impiccio rende ancora più complicato, attraente e divertente il corteggiamento che si appoggia al solito, meraviglioso scenario romano. Dopo una serie di peripezie, Nicco scoprirà il nuovo linguaggio e le nuove parole che l'amore sa mettere in bocca agli amanti di tutto il mondo
Hai già letto la prima parte? Se non l'hai fatto, clicca sul cuoricino Cuori neri (carte)
Se vuoi essere sempre aggiornato e  vuoi condividere con me la passione per i libri, seguimi anche su

3 commenti:

  1. Alcuni di questi titoli mi ispirano molto

    RispondiElimina
  2. waw....!!non vedo l'ora di leggere "il diario del vampiro-il destino"!!!!^_^*_*....lo apettoavo con ansia!!^_^...e "la diciannovesima luna" è già nella mia wishlist!!^_^

    RispondiElimina

Lascia un segno del tuo passaggio. I vostri commenti sono l'anima del blog. Lo spam sarà automaticamente cancellato.